• Home
  • News
  • ASPI: parte il nuovo cashback con targa. Come ottenere il rimborso del pedaggio senza Telepass
ASPI: parte il nuovo cashback con targa. Come ottenere il rimborso del pedaggio senza Telepass

ASPI: parte il nuovo cashback con targa. Come ottenere il rimborso del pedaggio senza Telepass

È partito lo scorso Marzo in via sperimentale per i soli residenti della Liguria ma si è da poco esteso a tutta Italia il nuovo servizio di rimborso automatico del pedaggio cashback con targa. Vediamo come funziona.

L’iniziativa è di Autostrade per l’Italia, naturalmente limitata ai tratti di autostrada gestiti da ASPI.

La principale differenza rispetto al precedente progetto di cashback sta nel fatto che il rimborso potrà essere ottenuto anche da coloro che non possiedono il Telepass.

Non sarà più necessario nemmeno inviare la foto dello scontrino del pedaggio.

Ecco come funziona il cashback con targa.

Cashback con Targa ASPI: come funziona

Il segreto per ottenere il rimborso del pedaggio anche senza Telepass è racchiuso nel nostro smartphone.

Basterà infatti scaricare l’app Free to X, disponibile sia per Android che iOS, inserire i propri dati personali e la targa del proprio veicolo.

Il veicolo registrato sull’app dovrà essere necessariamente di proprietà di chi si registrerà all’app.

Una volta completata questa semplice operazione, Free to X invierà una notifica all’utente ogni volta che avrà diritto ad un rimborso sul pedaggio.

I rimborsi presi in considerazione saranno tutti quelli causati da ritardi e cantieri manutentivi o di ammodernamento della rete autostradale di competenza ASPI.

Dal primo maggio 2022 basta un ritardo di 10 minuti rispetto al tempo standard, calcolato a 100 km/h per le auto e 70 km/h per i mezzi pesanti, per aver diritto al cashback, che potrà raggiungere addirittura il 100% del pedaggio pagato.

Il calcolo del rimborso è calcolato in base ai passaggi registrati dalle oltre 2000 telecamere poste lungo tutta la rete autostradale nazionale, attraverso sensori in grado di registrare la targa ed il tempo di percorrenza tra un casello e l’altro.

Fonte: https://www.sicurauto.it/news/attualita-e-curiosita/cashback-targa-come-funziona-il-rimborso-automatico-in-autostrada/ 

 

Per maggiori informazioni o per conoscere in che modo possiamo aiutarti

CONTATTACI ADESSO!